Storia della Scienza e della Tecnica. Dr Anna Toscano PhD

Anna Toscano

Presentazione | Studi e titoli | Attività lavorativa | Convegni | Seminari | Mostre | Manifestazioni

  • Collabora dal 1994 con l’Istituto e Museo di Storia della Scienza di Firenze.
  • Per l'a.a. 2009-2010 è PROFESSORE a contratto di STORIA DELLE SCIENZE NATURALI presso la Facoltà di SCIENZE MATEMATICHE FISICHE E NATURALI – LAUREA MAGISTRALE in DIDATTICA E COMUNICAZIONE DELLE SCIENZE NATURALI – UNIVERSITÀ STATALE DEGLI STUDI di MILANO.
  • Dal 1994 al 1997 nell’ambito dell’attività svolta per la borsa di studio triennale presso l'Istituto e Museo di Storia della Scienza di Firenze, istituita dalla Regione Toscana per la realizzazione dell'Ipertesto I Luoghi della Scienza e della Tecnica in Toscana, ha redatto, accanto ad una accurata ricerca documentaria e iconografica, n. 437 schede di testo, n. 3 percorsi tematici e Tavole Cronologiche relative al Granducato Mediceo (1537-1737).
  • Ha collaborato dal 1998 al 2001 con l’ Istituto e Museo di Storia della Scienza di Firenze per la catalogazione degli strumenti scientifici di interesse storico su Data Base secondo le norme nazionali del programma STS;
  • dall’a.a. 1999 all’a. a. 2002 ha collaborato con il Dipartimento di Studi Storico-Sociali di Arezzo (Università degli Studi di Siena) al Progetto d’interesse Nazionale (coord. Prof.ssa R. Simili, unità locale coord. Prof. F. Abbri);
  • ha collaborato dall’a.a. 2003 all’a. a. 2004 con il Dipartimento di studi Storico-Sociali di Arezzo (Università degli Studi di Siena) al Progetto d’interesse Nazionale (coord. Prof. P. Galluzzi, unità locale coord. Prof. F. Abbri);
  • negli anni 2003, 2004 e 2005 ha collaborato con l’Istituto e Museo di Storia della Scienza di Firenze al “Progetto Iconografia scientifica. Data base di immagini digitali da libri a stampa (sec. XVI-XIX)”, approvato e finanziato con il contributo del ministero per i beni e le attività culturali, per la catalogazione del patrimonio iconografico scientifico tratto da libri a stampa dei sec. XVI-XIX su Data Base secondo il tracciato ICONA, operando relativamente alla attività di soggettazione, catalogazione per quanto attiene ai campi di contenuto "Titolo" e “Categoria", e alla creazione e verifica di un thesaurus di Parole Chiave controllato;
  • nell’anno 2006 ha collaborato con l’Istituto e Museo di Storia della Scienza di Firenze al “Progetto Iconografia scientifica. Data base di immagini digitali da libri a stampa (sec. XVI-XIX)”, approvato e finanziato con il contributo del ministero per i beni e le attività culturali, per la catalogazione del patrimonio iconografico scientifico tratto da libri a stampa dei sec. XVI-XIX su Data Base secondo il tracciato ICONA, operando relativamente alla attività di soggettazione, catalogazione per quanto attiene ai campi di contenuto "Titolo" e “Categoria", e alla creazione e verifica di un thesaurus di Parole Chiave controllato, all’interno del “Progetto ‘Mostra <<La mente di Leonardo>>” per la catalogazione su Data Base del patrimonio iconografico digitalizzato;
  • nell’anno 2007 ha collaborato con l’Istituto e Museo di Storia della Scienza di Firenze al “Progetto Iconografia scientifica. Data base di immagini digitali da libri a stampa (sec. XVI-XIX)”, approvato e finanziato con il contributo del ministero per i beni e le attività culturali, per la catalogazione del patrimonio iconografico scientifico tratto da libri a stampa dei sec. XVI-XIX su Data Base secondo il tracciato ICONA, operando relativamente alla attività di soggettazione, catalogazione per quanto attiene ai campi di contenuto "Titolo" e “Categoria", e alla creazione e verifica di un thesaurus di Parole Chiave controllato, all’interno della Mostra <<Il giardino antico da Babilonia a Roma>>” per la catalogazione su Data Base del patrimonio iconografico analogico e digitalizzato;
  • nell'anno 2008 ha collaborato con l'Istituto e Museo di Storia della Scienza di Firenze al “Progetto Iconografia scientifica. Data base di immagini digitali da libri a stampa (sec. XVI-XIX)”, approvato e finanziato con il contributo del ministero per i beni e le attività culturali, per la catalogazione del patrimonio iconografico scientifico tratto da libri a stampa dei sec. XVI-XIX su Data Base secondo il tracciato ICONA, operando relativamente alla attività di soggettazione, catalogazione per quanto attiene ai campi di contenuto “Titolo” e “Categoria”, e alla creazione e verifica di un thesaurus di Parole Chiave controllato.
  • Nel mese di Ottobre 2008 ha tenuto in qualità di esperto selezionato il Corso-Laboratorio PON 2007-2013 'Competenze per lo Sviluppo' IT 05 1 PO 007 Obiettivo/azione B1 “Lavorare in Gruppo” presso il "Liceo Statale “Lucrezia della Valle” di Cosenza.
  • Per l'a.s. 2008-2009 ha ricevuto dal "Liceo Statale "Lucrezia della Valle" di Cosenza l'incarico di esperto esterno ideatore e curatore scientifico dell'iniziativa “L'Occhio di Galileo”", da lei ideata e realizzata, con la consulenza scientifica del Dr. Roberto TOSCANO responsabile dei protocolli didattici del Progetto, per la celebrazione dell'Anno Astronomico Internazionale 2009.
    Il Progetto "L'Occhio di Galileo", che ha ricevuto il Patrocinio dell'AGENZIA SPAZIALE ITALIANA A.S.I. la collaborazione scientifica della FONDAZIONE SCIENZA E TECNICA di FIRENZE, visibile sulla piattaforma internazionale dell'IYA2009 all'indirizzo http://www.astronomy2009.it/Eventi-nazionali/LOCCHIO-DI-GALILEO---aprile-2009, è presente on line nel CATALOGO EUROPEO DI INIZIATIVE DI EDUCAZIONE SCIENTIFICHE STELLA, con la segnalazione speciale di INIZIATIVA SCIENTIFICA EUROPEA IN EVIDENZA , ha partecipato alla XIX Settimana della Cultura Scientifica (23-29 marzo 2009) ed alla X Settimana NAZIONALE dell'astronomia (18-23 maggio 2009). Il Progetto “L'OCCHIO DI GALILEO” partecipa al CONCORSO INTERNAZIONALE “GLOBAL JUNIOR CHALLENGE” 2009 (V edizione) promosso dalla FONDAZIONE MONDO DIGITALE - Roma (Presidente Prof. Tullio De Mauro), sotto l'Alto patronato del Presidente della Repubblica Italiana.
  • Collabora dal 1994 con la Rivista di Storia della Scienza "NUNCIUS"
  • Nell’anno 2003 ha collaborato con la Rivista on-line "Galileo. Giornale di Scienza e problemi globali”.
  • Negli anni scolastici 1998-1999 e 1999-2000, ha ricoperto gli insegnamenti di Lingua e Letteratura Italiana e Psicologia e Pedagogia presso l’Istituto Superiore Parificato “Centro Studi La Base” di Firenze.
Presentazione | Studi e titoli | Attività lavorativa | Convegni | Seminari | Mostre | Manifestazioni
Ai sensi dell'art.76 del D.P.R.445/2000, le dichiarazioni mendaci sono punite ai sensi del Codice penale e delle leggi speciali in materia

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!